Sicurezza - Superfici antitrauma

Capita ancora molto spesso, anche in occasione dei nostri servizi di manutenzione ed ispezione, di trovare parchi gioco in cui manchino le superfici antitrauma che occorre prevedere sotto tutti i giochi con altezza di caduta superiore al metro o ai sessanta centimetri se si tratta di giochi facilmente accessibili ai bambini < 36 mesi.

Molto spesso una delle ragioni portate è che i costi per la realizzazione di queste pavimentazioni sono elevati. Ricordiamo ancora una volta che è possibile realizzare queste superfici in conformità alle norme UNI-EN 1176 e 1177, con materiali naturali sfusi (sabbia, corteccia, ghiaino, trinciato di legno) in strati di 30-40 cm. Questo accorgimento permette anche di evitare il costipamento del terreno sottostante le attrezzature da gioco: è impossibile conservare il manto erboso sotto i giochi e, molto spesso, le superfici in terra che si trovano sotto una attrezzatura ludica diventano durissima terra battuta se non pozzanghere durante i periodi di pioggia.
Con queste pavimentazioni è possibile ottenere anche un efficace drenaggio delle superfici interessate e rendere fruibile l’area gioco immediatamente dopo giorni di maltempo.